Fascicolo 1/2021

Saggi

Alessandro Ajres, Gustaw Herling-Grudziński e il totalitarismo

Andrea Aversano, Gustaw Herling: la colpa infinita “davanti alla legge” di Franz Kafka dalla Polonia a Napoli e ritorno

Magdalena Śniedziewska,“La banalità del male” e “La radicalità del bene”, ovvero Gustaw Herling legge Eichmann a Gerusalemme di Hannah Arendt

Articoli

Wanda D’Avanzo, Comunicazione politica, cittadinanza e social network

Alessandro Diotallevi, Pubblico e privato, insieme, per far funzionare il PNRR

Michela Giannandrea, Il consenso informato nel testamento biologico

Recensioni

E. D’Antuono, L’umano al tempo del disumano. Percorsi dell’ebraismo europeo del Novecento, Roma, Lithos, 2017 (Luigi Sandirocco)

E. Mauro, Liberi dal male, il virus e l’infezione della democrazia, Milano, Feltrinelli, 2020 (Michela Giannandrea)